Dott.ssa Silvia Verdat
Dott.ssa Silvia Verdat

Neuropsicomotricista

Laureata in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, è socia del Centro AMI ed ha prestato servizio di tirocinio in diverse strutture della provincia di Roma, tra cui il Policlinico di Tor Vergata e il Villaggio Eugenio Litta di Grottaferrata.

La neuropsicomotricista (TNPEE) è una professionista che si occupa di prevenzione, abilitazione/riabilitazione e valutazione dei disturbi del neurosviluppo, nella fascia di età che va da 0 a 18 anni.

Tra i tanti test utilizzati per la valutazione possiamo citare le prove VMI e TPV per la percezione visiva e l’integrazione visuo-motoria, la Torre di Londra (TOL) per le funzioni esecutive, l’APCM per le abilità motorie e prassiche, le prove di lettura, scrittura, comprensione e calcolo per i DSA e molti altri.